Fantasmi a Roma PDF

Chievoveronavalpo.it Fantasmi a Roma Image

Leggi il libro di Fantasmi a Roma direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Fantasmi a Roma in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su chievoveronavalpo.it.

ISBN 9788873540670
DATA 2018
NOME DEL FILE Fantasmi a Roma.pdf
DIMENSIONE 1,13 MB
AUTORE Maria Cristina Martini

DESCRIZIONE

Un'opera dedicata agli aspetti più arcani, inspiegabili e oscuri di una città come Roma che non è soltanto un "museo a cielo aperto" e un tripudio ineguagliabile di storia, arte e architettura. Nella sua esistenza plurimillenaria essa cela anche eventi misteriosi, luoghi inquietanti, visioni spettrali, profezie, maledizioni, fenomeni inspiegabili, presenze demoniache, presunte visite da altri mondi. Sono tutte sfaccettature insolite di una Roma che ci stupirà anche nella sua veste "dark". Questo volume, come chiaramente indicato dal titolo, parla di fantasmi. Sono narrate le visioni di spettri famosi tramandate dalla tradizione, quelle di personaggi meno noti che pare infestino precisi luoghi della città, si parla di come il mondo dello spettacolo abbia affrontato una simile tematica evidenziandone aspetti completamente diversi nella medesima città, ed infine vengono raccontate alcune esperienze molto più recenti, vissute in prima persona da cittadini contemporanei e dalla stessa autrice.

Fantasmi a Roma (1961) - Cast completo - Movieplayer.it

VISITE GUIDATE ANIMATE Un'affascinante e ormai storica passeggiata nel rione Ponte, tra Piazza Navona e Ponte Sant'Angelo rincorrendo i fantasmi della Pimpaccia, di Beatrice Cenci e di Alessandro VI Borgia, in un'atmosfera carica di suggestioni.

LIBRI CORRELATI

Fantasmi a Roma - di Antonio Pietrangeli (fantastico) - il ...

"Fantasmi a Roma" è uno di quei meravigliosi piccoli gioielli che la cinematografia italiana abbia creato. La storia è davvero bella (tra gli sceneggiatori figura Ennio Flaiano!) e gli attori danno vita ad un meraviglioso racconto fantastico che comunque mostra le virtù e soprattutto i vizi eterni del Bel Paese ...